Avv. Michele Marra - Caserta, CE

corte cassazione Sez. 2^ 28/05/2018 (Ud. 06/03/2018), Sentenza n.13345

- 19/01/2019

vendita edilizia economica e popolare .nullità parziale relativamente al prezzo massimo determinato in forza di originaria convenzione di cessione

Dott. Giuseppe Bruno - San Severo, FG

Occupazione usurpativa del Comune: quale risarcimento?

- 19/10/2017

T.A.R. Calabria - Catanzaro - Sentenza 13 ottobre 2017 , n. 1519

Dott. Giuseppe Bruno - San Severo, FG

Azione contro l'attività edilizia del vicino: essere confinanti non basta. Serve il pregiudizio concreto.

- 19/10/2017

T.A.R. Veneto - Venezia - Sentenza 13 ottobre 2017 , n. 918

Dott. Giuseppe Bruno - San Severo, FG

Cosa prevale tra Piano Paesaggistico Regionale e strumenti urbanistici comunali?

- 23/04/2017

TAR Sardegna, Cagliari, Sez. II, sentenza 12/04/2017, n. 254

Avv. Mariagrazia  Caruso - Catania, CT

LEGGE N. 23 del 1996: ISTITUZIONE DELL' ANAGRAFE EDILIZIA SCOLASTICA

- 11/09/2016

Avv. Antonella Pedone - Guidonia Montecelio, RM

Confisca urbanistica: inapplicabile in caso di prescrizione del reato

- 21/03/2014

Avv. Filomena Chimenti - Poggibonsi, SI

Istanza di accesso agli atti amministrativi

- 21/11/2013

Avv. Michele Spadaro - Milano, MI

Variante al PRG: i termini per l'approvazione hanno natura ordinatoria

- 21/10/2013

Consiglio di Stato , sez. IV, sentenza 06.08.2013 n° 4150

Avv. Michele Spadaro - Milano, MI

Norme per l'arte negli edifici pubblici

- 30/07/2013

LEGGE 29 luglio 1949, n. 717

Avv. Monica Mandico - Napoli, NA

Edilizia urbanistica

- 15/01/2013

Cons. Stato, Sez. IV, 13 dicembre 2012, n. 6411

Avv. Antonietta Savino - Montemilone, PZ

Alberi e siepi sul confine: quali sono le distanze da rispettare.

Avv. Antonietta Savino - 29/11/2012

Avv. Michele Spadaro - Milano, MI

Il controllo della Pubblica Amministrazione sugli abusi edilizi avviene solo se le denunce sono dettagliate

- 05/07/2012

TAR Lombardia, Sezione Seconda, Sentenza del 12 aprile 2012, n. 1075

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

E’ necessaria la querela di falso per contestare il verbale redatto e sottoscritto dagli agenti e dai tecnici del comune a seguito di sopralluogo ed attestante l’esistenza di manufatti abusivi, poiché esso costituisce atto pubblico.

- 16/02/2012

Consiglio di Stato, sez. IV, 14 febbraio 2012, n. 703

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

L’Amministrazione comunale non può adottare provvedimenti sanzionatori di abusi edilizi prima di aver definito, con pronuncia espressa e motivata, il procedimento di concessione in sanatoria.

- 30/01/2012

Tar Sardegna, sez. II, 13 gennaio 2012, n. 16

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

Al proprietario del fondo vicino a quello sul quale sono state realizzate nuove opere va riconosciuto il diritto di accesso a tutti gli atti abilitativi, quando questi faccia valere l’interesse ad accertare il rispetto delle previsioni urbanistiche, trattandosi di posizione qualificata e non meramente emulativa o preordinata ad un controllo generalizzato dell’azione amministrativa.

- 26/01/2012

Consiglio di Stato, sez. V, 11 gennaio 2012, n. 85

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

E’ astrattamente possibile che gli atti di un procedimento espropriativo siano automaticamente caducati per effetto dell’approvazione di un nuovo strumento urbanistico che imprima al fondo da espropriare una nuova tipizzazione incompatibile con quella che fonda l’espropriazione, ma soltanto se tale circostanza intervenga prima della adozione del decreto di esproprio.

- 19/01/2012

Tar Puglia, Bari, sez. II, 2 gennaio 2012, n. 3

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

Il Tar Lombardia ricostruisce il regime di impugnazione giurisdizionale della denuncia di inizio attività (e della segnalazione certificata di inizio attività) e ritiene ammissibile ratione temporis l’azione di impugnazione diretta della DIA.

- 13/12/2011

Tar Lombardia, Milano, sez. II, 4 novembre 2011, n. 2640

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

La vicinitas è criterio idoneo a legittimare l’impugnazione di singoli titoli edilizi, ma non può ritenersi sufficiente nel caso in cui oggetto di contestazione giudiziale sia la disciplina urbanistica, contenuta in uno strumento attuativo, di aree estranee a quelle di proprietà dei ricorrenti.

- 07/12/2011

Consiglio di Stato, sez. IV, 15 novembre 2011, n. 6016

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

La discrezionalità tecnica può essere sindacata dal G.A. eventualmente con il ricorso all’ausilio di un consulente tecnico, ma comunque nei limiti della verifica dell’iter logico argomentativo seguito dagli organi tecnici dell’Amministrazione.

- 01/12/2011

Tar Campania, Napoli, sez. IV, 14 novembre 2011, n. 5343

Avv. Staff di Guidelegali.it - Milano, MI

Il proprietario di immobile situato in area confinante con quella in cui sono state realizzate opere abusive da parte di altro soggetto ha la facoltà di sollecitare gli interventi delle competenti Autorità comunali

Avv. Staff di Guidelegali.it - 02/02/2008

Tar Lazio, Sentenza del 28.01.2008 n. 625

Avv. Staff di Guidelegali.it - Milano, MI

Il comune non può ordinare la demolizione di un manufatto realizzato in occupazione del suolo pubblico dopo avere avallato per trent'anni detta situazione

Avv. Staff di Guidelegali.it - 29/12/2007

T.A.R. Abruzzo, sezione staccata di Pescara (Sezione Prima), Sentenza 4 dicembre 2007 n. 924

Chiedi ad un avvocato

nella tua città