Dott. Giuseppe Bruno - San Severo, FG

La realizzazione di opere pubbliche su aree sottoposte a servitù richiede comunque un decreto di espropriazione e una dichiarazione di pubblica utilità

- 28/03/2018

Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 15 Marzo 2018 , n. 1662

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

Occupazione appropriativa, risarcimento danni e prescrizione

- 20/04/2015

Cass. n. 8965/14

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

Espropri: concordamento delle indennità e mancata esecuzione

- 22/12/2014

T.A.R. Campania, n. 747/2014

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

Quando la reiterata occupazione temporanea di beni disposta ai sensi dell’art. 88, co. 2, d.lgs. n. 42/2004 equivale, nella sostanza, alla loro espropriazione.

- 02/12/2014

Tar Campania, Napoli, sez. V, 30 ottobre 2014, n. 5584

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

Occupazione appropriativa e riparto di giurisdizione

- 01/12/2014

Cass. Sez. Un. 3660/2014

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

Discrezionalità amministrativa, urbanistica ed espropriazione per p.u.

- 24/11/2014

Cons. St. 493/2014

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

Espropri illegittimi, difetto di giurisdizione ed altro

- 04/12/2013

T.A.R. Catanzaro, sez. II, 11.9.2013, n. 901

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

Incompatibilità tra retrocessione ed occupazione acquisitiva

- 01/07/2013

Cons. Stato n. 02825/2013

Avv. Luigia Castigliego - Parma, PR

Omessa comunicazione dell'avvio del procedimento: il provvedimento espropriativo è illegittimo.

- 06/06/2013

Consiglio Stato, Sez. III, sentenza n. 3048 del 04.06.2013

Avv. Angelo Forte - Modugno, BA

Sulla tassazione di plusvalenza derivante da procedimento espropriativoCassazione civile , sez. tributaria, sentenza 22.01.2013 n° 1429

- 24/05/2013

Cassazione civile , sez. tributaria, sentenza 22.01.2013 n° 1429

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

Ancora sull'art. 42 bis testo unico espropri

- 29/04/2013

Cass. civ., sez. I, sentenza 20 marzo 2013, n. 6883

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

Espropri illegittimi: giurisdizione ed emendatio della domanda

- 29/03/2013

Corte di Cassazione, Sez. I, sentenza del 13 febbraio 2013, n. 3509

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

Espropri: occupazione illegittima e legittimazione passiva del concessionario.

- 19/02/2013

T.A.R. Genova, sentenza del 14 dicembre 2012, n. 1653.

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

Espropri P.I.P.: legittimi i pagamenti richiesti agli acquirenti

- 23/11/2012

T.A.R. Salerno Campania, sez. I, 24 ottobre 2012, n. 1933.

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

In materia di retrocessione del bene espropriato

- 26/10/2012

T.A.R. Campania, sez. V, n. 3887/2012

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

Espropri illegittimi: prescrizione, risarcimento danni ed art. 42 bis t.u.e.

- 18/09/2012

T.A.R. Calabria Catanzaro, sentenza del 3 agosto 2012, n° 857

Avv. Michele Spadaro - Milano, MI

In caso di occupazione di urgenza, la Pubblica Amministrazione ottiene l'usucapione del bene calcolando il termine dal momento in cui cessa l'efficacia del provvedimento di esproprio

- 04/09/2012

TAR Sicilia-Palermo, Sezione Terza, sentenza del 5 luglio 2012, n. 1402

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

Espropri aree agricole: indennità aggiuntive e maggiorazioni

- 12/06/2012

Corte dei Conti, 21 marzo 2012 n. 181

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

Espropri illegittimi art. 42 bis e sue applicazioni

- 11/05/2012

T.A.R. Bari, 13 aprile 2012, n. 722

Avv. Michele Spadaro - Milano, MI

Vincoli espropriativi e conformativi - differenza

- 03/05/2012

TAR Piemonte-Torino, sez. I, sentenza 30.01.2012 n° 142

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

Espropri - Il dies a quo del procedimento di determinazione dell'indennità

- 30/03/2012

Cons. Stato, Sez. IV, 10 gennaio 2012, n. 23

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

Espropri aree edificabili: il parametro I.C.I. è incostituzionale.

- 31/01/2012

Corte Cost. 338/2011

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

E’ astrattamente possibile che gli atti di un procedimento espropriativo siano automaticamente caducati per effetto dell’approvazione di un nuovo strumento urbanistico che imprima al fondo da espropriare una nuova tipizzazione incompatibile con quella che fonda l’espropriazione, ma soltanto se tale circostanza intervenga prima della adozione del decreto di esproprio.

- 19/01/2012

Tar Puglia, Bari, sez. II, 2 gennaio 2012, n. 3

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

La scelta di non rendere edificabile a scopi residenziali il terreno del privato e di insediarvi, invece, strutture di interesse pubblico determina la costituzione di un vincolo sostanzialmente espropriativo sull’area.

- 10/01/2012

Tar Lombardia, Brescia, sez. II, 30 dicembre 2011, n. 1838

Avv. Michele Marra - Caserta, CE

Indennità di esproprio ed Ici - declaratoria di incostituzionalità

Avv. Michele Marra - 02/01/2012

Corte Costituzionale - Sentenza 22 dicembre 2011, n. 338

Avv. Angelo Forte - Modugno, BA

Indennità di esproprio non più condizionata alla dichiarazione ICI

- 29/12/2011

Corte Costituzionale , sentenza 22.12.2011 n° 338

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

Anche nell’attuale quadro normativo, l’Amministrazione ha l’obbligo giuridico di far venir meno l’occupazione sine titulo e cioè deve adeguare la situazione di fatto a quella di diritto: essa o deve restituire i terreni ai titolari, demolendo quanto realizzato e disponendo la riduzione in pristino, oppure deve attivarsi perché vi sia un titolo di acquisto dell’area da parte del soggetto attuale po

- 14/12/2011

Consiglio di Stato, sez. VI, 1° dicembre 2011, n. 6351

Avv. Angelo Forte - Modugno, BA

Danno erariale per omesso perfezionamento della procedura espropriativa Corte dei Conti Sardegna-Cagliari, sentenza 08.09.2011 n° 445

- 25/11/2011

Corte dei Conti Sardegna-Cagliari, sentenza 08.09.2011 n° 445

Avv. Angelo Forte - Modugno, BA

Se l'esproprio non è in regola scatta il danno morale Consiglio di Stato , sez. V, sentenza 02.11.2011 n° 5844

- 15/11/2011

Consiglio di Stato , sez. V, sentenza 02.11.2011 n° 5844

Avv. Giuseppe Spanò - Parma, PR

Determinazione indennità di espropriazione delle aree agricole

- 13/10/2011

Cass. Civ., sez. I, sentenza 29 settembre 2011, n. 19938

Chiedi ad un avvocato

nella tua città