Avv. Michele Spadaro - Milano, MI

Appalti pubblici: l'offerta del concorrente riammesso va valutata dalla stessa Commissione di gara

- 24/12/2012

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, sentenza del 26 luglio 2012, n. 30

Avv. Prof. Piero Lorusso - Roma, RM

E' legittima la scelta di un'amministrazione aggiudicatrice di limitare ad imprese di grandi dimensioni l'accesso ad una gara d'appalto

- 08/11/2012

Consiglio di Stato, sezione V, 02.02.2012

Avv. Valerio Scarpato - Vitulano, BN

Raggruppamento Temporaneo di Imprese: Avvalimento per attività di progettazione

- 17/10/2012

Sulla legittimità o meno dell’ammissione alla gara di un raggruppamento temporaneo di imprese che ha fatto ricorso all’istituto dell’avvalimento ex art. 49 del d.lgs. n. 163 del 2006 al fine della dimostrazione del possesso del requisito di capacità tecnico-professionale relativo all’attività di progettazione - Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza n. 5161 del 01.10.2012 (c. Avv. Valerio Scarpato).

Avv. Valerio Scarpato - Vitulano, BN

Esclusione dalla gara per imprese collegate ex art. 2359 c.c. - Elementi indiziari.

- 17/10/2012

In caso di partecipazione alla gara di imprese collegate ex 2359 c.c., al fine di constatare tale situazione, è sufficiente che necessariamente occorra un collegamento sostanziale desunto da elementi indiziari? Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza n. 4189 del 18.07.2012 - (c. Avv. Valerio Scarpato).

Avv. Prof. Piero Lorusso - Roma, RM

Per le controversie in materia di appalto, è competente il Giudice del luogo ove ha sede la tesoreria dell'Ente opponente.

- 11/09/2012

Tribunale di Frosinone, sezione I, sentenza n. 693/2012

Avv. Michele Spadaro - Milano, MI

Se l'ente locale incarica il legale per una singola prestazione professionale, non occorre la gara

- 16/07/2012

Consiglio di Stato, Quinta Sezione, sentenza dell'11 maggio 2012, n. 2730

Avv. Michele Spadaro - Milano, MI

Trasporto pubblico: se c'è un contratto di esercizio, è necessario l’appalto

- 12/07/2012

Consiglio di Stato, Quinta Sezione, sentenza del 3 maggio 2012, n. 2531

Avv. Michele Spadaro - Milano, MI

Per i danni da fermo cantiere negli appalti pubblici causati dal professionista come progettista, è competente il giudice ordinario

- 07/07/2012

Cassazione Civile, Sezioni Unite, sentenza del 23 aprile 2012, n. 6335

Avv. Michele Spadaro - Milano, MI

Appalti: corretta la motivazione sulle offerte, con punteggio numerico, se i criteri sono stringenti

- 27/06/2012

Consiglio di Stato, Sesta Sezione, sentenza dell'8 marzo 2012, n. 1332

Avv. Prof. Piero Lorusso - Roma, RM

la presentazione della domanda di partecipazione alla gara costituisce attestazione della sussistenza dell’interesse concreto all’impugnazione immediata delle clausole del bando ritenute lesive

- 25/04/2012

Consiglio di Stato, sezione V, ordinanza n. 1653/2006

Avv. Prof. Piero Lorusso - Roma, RM

i limiti all'esercizio del potere di fissazione dei requisiti per la partecipazione alla gara di appalto pubblica

- 06/03/2012

TAR Lazio di Roma sentenza 24.07.2006 n. 6295

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

La volontà di accedere all’avvalimento, con indicazione dell’impresa ausiliaria, deve essere manifestata al momento di presentazione della domanda di partecipazione alla gara.

- 23/02/2012

Consiglio di Stato, sez. IV, 16 febbraio 2012, n. 810

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

Il Tar Lombardia affronta il tema del calcolo della soglia di anomalia, anche alla luce dell’art. 121 del DPR n. 207/2010.

- 15/02/2012

Tar Lombardia, Brescia, sez. II, 9 febbraio 2012, n. 206

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

L’affidamento “in house” non è una fattispecie contrattuale eccezionalmente sottratta all’applicazione del diritto comunitario degli appalti e delle concessioni, ma è, al contrario, una fattispecie non contrattuale che, come tale, per sua stessa natura si sottrae al diritto comunitario degli appalti e delle concessioni.

- 01/02/2012

Tar Veneto, sez. I, 14 gennaio 2012, n. 1823

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

E’ da ritenersi legittimo il bando di gara che, in considerazione delle specifiche caratteristiche del mercato oggetto della procedura concorsuale e al fine di assicurare una maggiore concorrenza, non ammetta la partecipazione in r.t.i. di due o più imprese che siano in grado, “uti singulae”, di soddisfare i requisiti economici e tecnici richiesti.

- 31/01/2012

Tar Basilicata, sez. I, 17 gennaio 2012, n. 29

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

Anche per le concessioni di servizi deve ritenersi ammessa la facoltà dei concorrenti di riunirsi in associazione per soddisfare i requisiti di partecipazione ovvero di avvalersi di altri soggetti per conseguire lo stesso effetto.

- 09/01/2012

Tar Molise, sez. I, 23 dicembre 2011, n. 988

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

Informative prefettizie antimafia: modalità di acquisizione, sindacato giurisdizionale e differenze rispetto alle certificazioni antimafia delle Camere di Commercio.

- 03/01/2012

Consiglio di Stato, sez. III, 7 dicembre 2011, n. 6427

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

Carenze documentali (nella specie, referenze bancarie) e tassatività delle cause di esclusione.

- 02/01/2012

Tar Abruzzo, Pescara, sez. I, 9 novembre 2011, n. 632

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

E’ tempestiva l’impugnazione dell’aggiudicazione effettuata nel termine di decadenza decorrente dalla data in cui il ricorrente è posto nelle condizioni di sindacare con completezza le scelte dell’Amministrazione.

- 20/12/2011

Consiglio di Stato, sez. V, 14 dicembre 2011, n. 6543

Avv. Valerio Scarpato - Vitulano, BN

Forniture e Servizi: Affidamento diretto a società mista partecipata dalla P.A. appaltante

- 02/12/2011

Sul divieto di affidamento diretto di servizi pubblici locali a società mista partecipata dalla P.A. - TAR Lazio – Roma, sez. II, sentenza del 3 novembre 2011 n. 8442 (c. Avv. Valerio Scarpato).

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

L’eventuale esistenza di ragioni idonee a determinare la “unicità” di un determinato prodotto e a giustificare il conseguente ricorso alla procedura negoziata senza pubblicazione del bando, deve essere rigorosamente motivata in concreto, in modo espresso ed immune da vizi logici.

- 25/11/2011

Consiglio di Stato, sez. V, 2 novembre 2011, n. 5837

Avv. Veronica Bartoletti - Montale, PT

La polizza fideiussoria

- 18/11/2011

Cassazione, Sez. Un., 18 febbraio 2010, n. 3947

Avv. Valerio Scarpato - Vitulano, BN

Legittimità dell'esclusione da una gara di una concorrente per omessa sottoscrizione di una pagina dell'offerta.

- 09/11/2011

Tar Sicilia - Palermo, Sez. II, sentenza n. 1791 del 12 ottobre 2011. (c. Avv. Valerio Scarpato)

Avv. Valerio Scarpato - Vitulano, BN

Avvalimento e disponibilità di risorse da parte dell'ausiliara: cause di esclusione da gara.

- 09/11/2011

TAR Campania - Napoli, Sez. I, sentenza 13 ottobre 2011 n. 4769.

Avv. Daniele Majori - Roma, RM

Anche in tema di contratti pubblici, se, nel momento in cui entra in vigore la norma astrattamente applicabile al regolamento contrattuale, continuano a prodursi le conseguenze giuridiche collegate al contratto stipulato antecedentemente, la norma sopravvenuta diventa applicabile al rapporto.

- 02/11/2011

Tar Sardegna, 26 settembre 2011, n. 954

Avv. Valerio Scarpato - Vitulano, BN

Sul diritto di riscatto degli impianti di pubblica illuminazione da parte di un Comune nel caso di scadenza del precedente rapporto di concessione e sulla contemporanea possibilità per la P.A. di indire gara.

- 15/07/2011

Consiglio Di Stato, Sez. V, sentenza del 14 giugno 2011 n. 3607 (Avv. Valerio Scarpato).

Avv. Massimo  Lazzari - Lecce, LE, Italia

E' legittima la revoca di una procedura aperta fondata sull'esistenza di una mera alternativa progettuale

- 07/07/2011

Consiglio di Stato, sezione quinta 25 maggio 2011 n. 3131

Avv. Valerio Scarpato - Vitulano, BN

Illegittimità di esclusione di una società incorporante per difetto del requisito della regolarità contributiva in capo alla società incorporata.

- 08/06/2011

Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza del 6 maggio 2011 n. 2713 - Avv. Valerio Scarpato.

Avv. Valerio Scarpato - Vitulano, BN

Project Financing: distinzione fase preliminare e fase selettiva.

- 13/05/2011

Consiglio di Stato, sez. V, sentenza dell’8 febbraio 2011 n. 843.

Avv. Valerio Scarpato - Vitulano, BN

Giurisdizione: Rapporto tra progettisti e P.A.

- 13/05/2011

CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. UNITE CIVILI - sentenza 9 febbraio 2011 n. 3165 - Pres. Triola, Rel. Salvago.

Chiedi ad un avvocato

nella tua città