Avv. Antonietta Savino - Montemilone, PZ

Cassazione: 'cornuta e mazziata', nessun addebito all'ex che tradisce se il tradimento è conseguenza della crisi di coppia.

Avv. Antonietta Savino - 09/10/2012

Corte di Cassazione, Prima Sezione Civile, Sentenza 16089/2012.

Avv. Michele Spadaro - Milano, MI

Solo lo stato di interdizione impedisce la validità del matrimonio

- 11/09/2012

Tribunale Varese, Sezione Volontaria Giurisdizione, decreto del 9 luglio 2012

Avv. Fabio Cornacchia - Roma, RM

Simulazione Matrimonio, anche la convivenza lampo sana la simulazione.

- 07/08/2012

Tribunale di Foggia - Sentenza 19 giugno 2012 n. 856.

Avv. Daniela Alviani - Piano di Sorrento, NA

Infedeltà coniugale: sì al risarcimento del danno ed alla pronuncia di addebito

- 31/07/2012

Cassazione Civile n. 8862 del 01 giugno 2012

Avv. Michele Spadaro - Milano, MI

Se il marito è infedele, oltre all'addebito della separazione c'è anche il risarcimento del danno

- 27/07/2012

Cassazione Civile, Sezione Prima, sentenza del 1° giugno 2012, n. 8862

Avv. Michele Spadaro - Milano, MI

La mancanza di intesa sessuale può essere una giusta causa di separazione

- 27/07/2012

Cassazione Civile, Sezione Prima, sentenza del 31 maggio 2012, n. 8773

Avv. Michele Spadaro - Milano, MI

Separazione fra coniugi – la sentenza non viene revocata solo perchè uno dei coniugi ha taciuto l'infedeltà

- 23/07/2012

Cassazione Civile, Sezione Prima, sentenza del 10 aprile 2012, n. 5648

Avv. Antonietta Savino - Montemilone, PZ

Separazione: i comportamenti successivi alla fine della coabitazione possono fondare la pronuncia di addebito.

Avv. Antonietta Savino - 15/06/2012

Corte di Cassazione, sentenza n. 8928/2012.

Avv. Roberta Ronzino - Lecce, LE, Italia

Intesa sessuale, mancanza, casa coniugale, abbandono, legittimità

Avv. Roberta Ronzino - 14/06/2012

Cassazione civile , sez. I, sentenza 31.05.2012 n° 8773

Avv. Giorgio Gasperin - Mas di Sedico (BL)

La mancanza di intesa sessuale costituisce giusta causa di separazione

- 13/06/2012

Cassazione civile, sez. I, sentenza 31.05.2012 n. 8773

Avv. Antonietta Savino - Montemilone, PZ

Nel giudizio di separazione la pronuncia di addebito può coesistere con la condanna al risarcimento del danno.

Avv. Antonietta Savino - 12/06/2012

Corte di Cassazione, Sez. Civ. I, n. 8862/12.

Avv. Antonietta Savino - Montemilone, PZ

Sì al risarcimento del danno per la convivenza more uxorio del coniuge.

Avv. Antonietta Savino - 04/06/2012

Corte di Cassazione - Sezione I Civile - Sentenza 1° Giugno 2012 n°8862.

Avv. Maria Candida Lubrano Di Ricco - Firenze, FI

Giurisprudenza Famiglia e Diritto n. 2 / 2002

- 11/05/2012

Corte d'Appello Bari 4 luglio 2001 - Pres. Dini Ciacci - Rel. Carone - P.M. Nunziante con commento di Antonio Muso

Avv. Michele Spadaro - Milano, MI

Diritto di intervento del figlio maggiorenne nella causa di separazione dei genitori

- 10/05/2012

Cassazione civile , sez. I, sentenza 19.03.2012 n° 4296

Avv. Michele Spadaro - Milano, MI

Infedeltà coniugale del marito, nessun risarcimento se non è provata la lesione dell'integrità fisio-psichica della moglie

- 05/05/2012

Cassazione civile , sez. VI, sentenza 17.01.2012 n° 610

Avv. Monica Mandico - Napoli, NA

Divorzio Giudiziale

- 04/05/2012

Cass. Civ. Sez. Unite, 02/08/2011, n. 16862

Avv. Monica Mandico - Napoli, NA

Appello Civile - matrimonio - divorzio

- 20/04/2012

Cass. civ., Sez. I, 13 aprile 2012, n. 5876

Avv. Simona Martinelli - Roma, RM

Riconoscimento del danno esistenziale al padre, il quale viene ingiustamente e gravemente ostacolato nei rapporti con la figlia dalla ex coniuge

- 04/04/2012

Tribunale, Sez. I Civ., 3 settembre 2011, Dr.ssa Anna Mauro

Avv. Angelo Forte - Modugno, BA

Figlio maggiorenne può intervenire nella causa di separazione dei genitori

- 02/04/2012

Cassazione civile , sez. I, sentenza 19.03.2012 n° 4296

Avv. Alessandro Pedone - Bergamo, BG

Modifica delle condizioni di separazione o divorzio – Decisione del giudice – Esecutorietà Immediata – Sussiste – Contra: Cass. Civ. 9373/2011

- 02/04/2012

Cass. Civ., sez. III , sentenza 20 marzo 2012, n. 4376 (Pres. Filadoro – Rel. Frasca)

Avv. Fabio Cornacchia - Roma, RM

Separazione - Scatta l'addebito con l'abbandono della casa familiare - Sentenza del 14/02/2012 n. 2059

- 19/02/2012

Corte di cassazione - Sezione I civile - Sentenza 14 febbraio 2012 n. 2059

Avv. Angelo Forte - Modugno, BA

La sola disoccupazione non giustifica l’assegno di mantenimento

- 06/02/2012

Cassazione civile , sez. I, sentenza 27.12.2011 n° 28870

Avv. Massimiliano Solinas - Genova, GE

Matrimonio e rottura del fidanzamento : danni risarcibili

- 23/01/2012

Corte di Cassazione Civile sentenza n. 9 del 2/1/2012

Avv. Angelo Forte - Modugno, BA

Domanda di divorzio? E' sempre necessaria la presenza dell'avvocato

- 16/01/2012

Cassazione civile , sez. I, sentenza 07.12.2011 n° 26365

Avv. Daniela Conte - Roma, RM

Cassazione: i nonni non possono astenersi dal testimoniare nella causa di separazione del figlio

Avv. Daniela Conte - 14/12/2011

Corte di Cassazione, Sez. VI penale, 0512.2011 n. 45311

Avv. Patrizia Giannini - Roma, RM

Addebito per tradimento solo se l'infedeltà è causa della separazione

Avv. Patrizia Giannini - 28/11/2011

Corte Appello di Roma, 21.09.2011 n. 3839

Avv. Valerio De Meis - Portici, NA

Poteri del Giudice del divorzio in seguito alla dichiarazione di nullità del matrimonio.

- 23/11/2011

Corte di Cassazione Sentenza n.15558 del 2011

Avv. Laura Galli - Milano, MI

Condannato per violenza privata il padre che tormenta l'ex per vedere la figlia.

- 18/11/2011

Cassazione penale Sentenza n. 39353 del 2011

Avv. Angelo Forte - Modugno, BA

Marito non tiene fede all’indissolubilità del vincolo? Nullità va delibata Cassazione civile , sez. I, sentenza 22.08.2011 n° 17465

- 28/10/2011

Marito non tiene fede all’indissolubilità del vincolo? Nullità va delibata Cassazione civile , sez. I, sentenza 22.08.2011 n° 17465

Avv. Mario Antonio Stoppa - Lecce, LE, Italia

Infedeltà coniugale del marito e diritto al risarcimento del danno non patrimoniale.

Avv. Mario Antonio Stoppa - 21/09/2011

Cassazione Civile, Sez. I, 15 settembre 2011, n. 18853/201

Chiedi ad un avvocato

nella tua città