Avv. Maurizio  Coda Luchina - Biella, BI

Avv. Maurizio Coda Luchina

Avvocato
Biella, BI
Albo: Biella
Iscritto dal 21/04/2011
Visualizzato 541 volte

13900 Biella, BI


Contatta questo avvocato

Chi sono

L’avvocato Maurizio Coda Luchina nato a Biella il giorno 1/10/1969, affronta gli studi di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Torino dove si laurea nell’anno 1994. Subito dopo aver terminato brillantemente gli studi universitari inizia la pratica professionale forense e si iscrive all’Albo degli Avvocati dell’Ordine di Biella. Dopo un’intensa esperienza da docente affronta, già a far tempo dall’inizio del proprio percorso professionale, ampi settori del diritto civile, con riferimento in particolare ai temi della proprietà e delle locazioni, unitamente al compendio processuale civile ad essi collegato, nonché alle varie fattispecie giuridiche di responsabilità contrattuale (settore appalti in particolare) ed extracontrattuale, occupandosi altresì, nello specifico, dei rimedi risarcitori di cui alla tutela del consumatore. Si occupa frequentemente di problematiche relative al diritto bancario, cura il settore del recupero credito nonché le susseguenti fasi esecutive da esso derivanti; in particolare avvia e gestisce abitualmente e personalmente espropriazioni immobiliari e gli incombenti necessari ad esse strumentali presso le competenti Agenzie del Territorio. Dal 1999 è consulente e dirigente di una primaria Associazione Consumatori e presta con passione e slancio anche in questa attività l’esperienza umana e professionale maturata. Dal 2002 intraprende la carriera in proprio co-fondando insieme all’avvocato Carlo Pleitavino, lo studio legale Pleitavino Coda. Cura gli interessi di primari gruppi industriali a livello locale e nazionale.

- Continua a leggere -

Le mie competenze

  • Banche
  • Banche
  • Consumatori e risarcimenti
  • Infortunistica stradale
  • Locazioni
  • Recupero crediti
  • Responsabilità medica
  • Separazione e Divorzio


Contatti

Biella, BI

Piazza - 13900


Dati professionali

Iscrizione all'Albo di
Dal
Biella
2004
Studio esistente dal 2002

Dicono di me

Sei un cliente o un amico di Maurizio Coda Luchina e lo consigli come professionista? Lascia il tuo commento


Altre informazioni

» Università:

Università degli Studi Torino

» Altre informazioni utili:

Prevenire è meglio che curare. Alla luce dei tempi particolarmente lunghi dei processi, dei connessi costi così come della perdurante incertezza in ordine all’esito del processo è comunque sensato tutelarsi a priori. Il cliente prudente prima si avvale di una competente consulenza e poi agisce conseguentemente. In questo modo l’avvocato può aiutare ad evitare l’insorgere di problemi già sul nascere, invece che intervenire a controversia ormai iniziata. Questo principio vale in ogni settore giuridico, ma vale soprattutto in caso di stipula di contratti ovvero di accordi. L’attività di consulenza in funzione della prevenzione appartiene quindi alle priorità del nostro studio. Se le parti sono interessate ad una soluzione stragiudiziale della loro controversia allora è possibile percorrere le seguenti vie: Transazioni stragiudiziali: Le parti assistite dai rispettivi legali trovano un accordo bonario tra di loro e rinunciano alle vie giudiziarie intraprese. Tale accordo viene messo per iscritto in un c.d. accordo transattivo che viene preparato dagli avvocati ed obbliga le parti a rispettarne le determinazioni. I vantaggi di tale soluzione rispetto ad un processo consistono in un risparmio sui costi e sui tempi oltre che nell’eliminazione della sempre presente incertezza sull’esito stesso del processo. Mediazione In questo caso il mediatore non rappresenta una parte, ma media, appunto, tra entrambe le parti. Egli consiglia entrambe le parti e le assiste, affinché queste possano trovare un accordo bonario senza, però, esercitare alcun tipo di influenza su di loro. Il suo compito è quello di agevolare attraverso tecniche di comunicazione e di negoziazione appropriate un avvicinamento tra le parti e di condurre così le parti verso un reciproco chiarimento dei punti controversi. Attraverso questo procedimento si risparmiano, rispetto ad un processo, costi e tempo; oltretutto il risultato finale è una soluzione trovata insieme dalle parti, il che permette loro di identificarsi con tale risultato e ciò aumenta, quindi, notevolmente la possibilità che le parti si attengano poi agli accordi. Arbitrato A differenza dei due procedimenti stragiudiziali appena citati si tratta in questo caso di un procedimento contenzioso. Questo, però, non si svolge innanzi ad un giudice ordinario, ma innanzi ad un arbitro ovvero un collegio arbitrale nominato dalle parti stesse. Anche in questo procedimento Voi siete comunque rappresentati da un avvocato. I vantaggi in questo caso consistono, oltre che nella scelta di chi dovrà giudicare, il più delle volte soprattutto in un risparmio di tempo. A fronte di tali vantaggi vi è, però, lo svantaggio di costi quasi sempre più elevati. A tal proposito è comunque consigliabile nominare un collegio arbitrale presso la camera di commercio, poiché questo collegio opera quasi sempre con costi più contenuti rispetto ad un collegio arbitrale libero.

» Data e luogo di nascita:

Nato il 01/10/1969

- Continua a leggere -


Domiciliazioni

Sei un avvocato e vuoi domiciliarti presso Avv. Maurizio Coda Luchina? Accedi alla tua area riservata e scopri quali di queste voci (abbiamo scelto le più controverse) conteggerà nella sua specifica o cerca un altro domiciliatario. Inoltre, nella tua area, puoi anche cercare un collega a cui affidare alcuni adempimenti (sostituzioni di udienze, notifiche, accesso cancellerie, ecc.).

  • 11. e 12. Per l'esame degli scritti difensivi e della documentazione di controparte …
  • 13. Deduzioni di udienza (se ha ricevuto dettagliate istruzioni dal dominus)
  • 15. Per l'esame del dispositivo di ogni sentenza di decreti ed ordinanze emessi in o fuori udienza
  • 16. Per l'esame del testo integrale della sentenza ...
  • 18. Per la formazione del fascicolo (se predisposto dal dominus):
  • 21. Per le consultazioni (se effettivamente tenute) con il cliente (attore/convenuto)
  • 21. Per le consultazioni con il Dominus
  • 22. Per la corrispondenza informativa … (lettere, fax, ecc)
  • 24. Per l'esame di ogni relata di notifica
  • 36. Per l'esame delle prove testimoniali o dell'interrogatorio formale...
  • 37. Per l'esame delle relazioni di consulenti tecnici...
  • 38. Per la precisazione delle conclusioni...
  • 39. Per l'esame delle conclusioni di ogni controparte
  • 40. Per la redazione della nota spese
  • Onorario - Studio della controversia
  • Onorario - Consultazioni (con i clienti e/o con il Dominus inteso come cliente)
  • Onorario - Assistenza a ciascun udienza di trattazione (se hai ricevuto dettagliate istruzioni dal
  • Onorario - Assistenza ai mezzi di prova disposti dal Giudice
  • Onorario - Discussione in Pubblica Udienza
  • Gradisce avere un fondo spese in anticipo